Cristo nel cinema – Un canone cinematografico

VII edizione Festival del cinema spirituale Tertio Millennio
Roma, 4 – 10 dicembre 2003
Sala ”Cinema Luce” di Borgo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il cinema fa teologia
Il tema Cristo nel cinema – Un canone cinematografico è il tema scelto per la VII edizione del Festival del cinema spirituale Tertio Millennio. Parlare di Gesù, mostrarlo, è sempre, che lo si voglia o no, interpretare dei testi, privilegiare delle parole o degli atti, accettare o rifiutare che quest’uomo è stato più di un uomo. In una parola, si tratta di fare della teologia. Tutti i film su Gesù fanno della teologia” (Pierre Prigent – teologo in un suo studio dedicato alla figura di Cristo nel cinema). “Quante risorse il cinema sviluppa e possiede quale forma artistica, quale fenomeno culturale e strumento di comunicazione, esempio di arte per eccellenza del Terzo Millennio. Il cinema, soprattutto in questo scorcio di storia, mi auguro sappia, con il suo genere proprio, diffondere segni di speranza, per costruire una vera cultura della vita e della dignità della persona, la civiltà del rispetto reciproco e della convivialità tra le culture. Ho piena e totale fiducia che quanti operano nel mondo del cinema sapranno rispondere a questa richiesta di un supplemento di speranza, anche con il nostro piccolo contributo” (Cardinale Paul Poupard).

Il Festival del cinema spirituale Tertio Millennio è organizzato dalla Rivista del Cinematografo dell’Ente dello Spettacolo, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, con il Patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura e del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali, e con il sostegno di Medusa Film e RAI cinema. Si propone come scopo di rintracciare la voce dello Spirito e le tracce del senso religioso nelle produzioni cinematografiche contemporanee.

 

Convegno Internazionale di Studi
Roma, 2 dicembre 2003
Cristo nel cinema – un canone cinematografico
Pontificia Università Urbiniana- Via Urbano III, 16

La VII edizione del Festival del cinema spirituale Tertio Millennio è introdotta dal Convegno internazionale di studi, in programma il 2 dicembre 2003 presso la Pontificia Università Urbiniana a Roma. Identico il tema: Cristo nel cinema – Un canone cinematografico. Il Convegno è organizzato dal Pontificio Consiglio della Cultura, dal Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali e dalla Filmoteca Vaticana, in collaborazione con la “Rivista del Cine­matografo” dell’Ente dello Spettacolo e la Pontificia Università Urbaniana.

A presiedere il Convegno S.Em. il Cardinale Paul Poupard, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura: “Il Convegno Internazionale è importante per la possibilità che offre di mettere a confronto professionisti con competenze diverse e in grado di offrire letture complementari di uno stesso tema”. A moderare i lavori il Dott. Andrea Piersanti, Presidente dell’Ente dello Spettacolo. I registi Leandro Castellani e Krzysztof Zanussi presentano il loro punto di vista nell’affrontare il canone cristologico. Il regista polacco sottolinea la dimensione divina della presenza di Cristo, mentre Castellani mette in evidenza la triplice modalità narrativa della figura di Gesù: come tema, come provocazione e come archetipo.

 

I film in programma

Supplement

Piccole storie

Essere e avere

Cose di questo mondo

Vodka lemon

Solaris

Io non ho paura

Piccoli affari sporchi

Baran

Good bye Lenin! 

Veronica Guerin – Il prezzo del coraggio

Il cuore altrove

Il ritorno

L’avvocato De Gregorio

Il miracolo

Cantando dietro i paraventi

Ticket to Jerusalem

Respiro

A proposito di Schmidt

Il popolo migratore

La generazione rubata

Ararat – Il monte dell’Arca